Sviluppa la tua impresa attraverso i video tutorial di imprenditori di successo ed esperti

Buon Compleanno Wind Business Factor

WBF-buon-compleanno

1 anno, 6.000 imprenditori e innovatori, oltre 10.000 fan sui social, 1.000 startup, 500 nuove idee di business e tante iniziative per far crescere i migliori progetti d’impresa attraverso formazione, networking e incontri con gli investitori.

I numeri restituiscono l’immagine di un’Italia in fermento e piena di idee innovative. Tanta energia, passione, scambio di valore. Giorno dopo giorno, tutti impegnati a migliorare idee di business, realizzare nuovi progetti, sognare il futuro.

Innovazione, determinazione e creatività sono le parole chiave che hanno caratterizzato questo primo anno trascorso insieme, con il supporto di un super team appassionato di TheBlogTV che ha gestito la community, fatto interviste, seguito eventi, organizzato concorsi. E ora la nuova Startup Competition, il primo campionato italiano per le startup.

La Wind Business Factor Competition 2012 sta appassionando e coinvolgendo la community e lo farà fino a dicembre, in una sfida all’ultimo pitch. La competizione ha l’obiettivo di selezionare aspiranti imprenditori e startupper per inserirli in programmi di training con mentor di altissimo livello e incontri dal vivo con gli investitori, in particolare Innogest, venture partner del nostro progetto. E premiare le migliori con dei tour di formazione in Silicon Valley, grazie al nuovo partner Mind The Bridge, e con dei canoni gratuiti di TLC per un anno offerti da Wind Business.

I successi

Ho incontrato e visto crescere tante startup innovative e idee di business interessanti. Proprio su questa piattaforma online e grazie al primo Investor Day, è scoccato il colpo di fulmine tra Stereomood  e Innogest: Novaga e il suo team hanno infatti ricevuto un finanziamento seed da Innogest e da IAG e ora lavorano in Silicon Valley decisi a portare avanti la loro avventura. Anche Nextstyler, dopo la vittoria del nostro contest Web Factor, ha avuto l’opportunità di continuare il suo percorso trascorrendo un periodo di formazione in Israele e in Silicon Valley, grazie anche a Mind The Bridge. Ottime notizie anche per la startup Pastbook che ha recentemente ricevuto un seed dall’incubatore olandese RockStart Accelerator.

I Trainer e i Business Coach

Come migliorare il business model della propria startup? Come presentarsi agli investitori? Queste, e  tante altre domande, hanno trovato risposta nelle video lezioni della Palestra, tenute da Personal Trainer d’eccezione: Michael Burnett per la categoria Startup e FinanzaRobin Good per la categoria Internet e Business, Luca Stanchieri per Leadership e Organizzazione, io, Andrea Genovese per Marketing e ComunicazioneLuca Buttafava e Alessandro Confalonieri per la categoria Creatività e Design.

I Video Tutorial

Non solo lezioni, la Palestra si è arricchita, mese dopo mese, di interessanti video tutorial di imprenditori di successo ed esperti. Qualche esempio? I 5 Google Tutorial di Paola Scarpa, molto apprezzati e commentati dalla community.

Abbiamo potuto incontrare figure di spicco come John Withmore, il padre del Coaching; startupper di successo come Michele Zonca, co-founder di Mashape;  imprenditori  seriali e Angel Investor, come Marco Magnocavallo, fondatore di Blogo, e Alberto Onetti, Founder di Mind The Bridge Foundation; innovatori come Massimo Banzi, padre del sistema open source Arduino, ed esperti di  Web e Media Digitali, come Luca De Biase, giornalista e autore, per molti anni Chief Science and Technology Editor di Nòva24 de Il Sole 24 ore.

Gli eventi

Abbiamo fatto molto networking dal vivo, organizzato e partecipato a numerosi eventi e panel dedicati al mondo dell’innovazione, occasioni uniche per conoscere di persona i protagonisti dell’imprenditoria italiana, investitori e coach di fama internazionale, aspiranti imprenditori e startupper di successo.

Uno per tutti, il primo Investor Day: un reportage ripercorre i momenti salienti di quella splendida giornata trascorsa tra presentazioni, discussioni, aperitivi, pitch e networking. Ma anche il bel Forum della Comunicazione Digitale dove abbiamo discusso di startup e imprese innovative insieme ai protagonisti e gli “addetti ai lavori” della scena italiana all’interno del Panel “Digital Startup”.

Conclusioni

Ci sarebbe molto altro da aggiungere e per questo vi invito a visitare la nostra Palestra, un prezioso archivio di quanto vissuto in questo primo anno, che continueremo ad aggiornare giorno dopo giorno. Vi ringrazio a nome di tutto il team, per la curiosità che avete mostrato, per la vostra partecipazione e per il contributo che avete dato all’esperienza Wind Business Factor. Continuate ad arricchire la community  e  inviateci i vostri suggerimenti e commenti.

E per chi non è ancora dei nostri … salite a bordo, the business must go on!

Andrea Genovese
Project Leader Wind Business Factor

2 Commenti su "Buon Compleanno Wind Business Factor"

  1. Insieme alle altre la vostra iniziativa è davvero interessante! Sono sicuro che con il nuovo Startup Contest riuscirete ad appassionare ancora molti italiani!

  2. Marco Govoni 4 aprile 2012 alle 15:36 ·

    Allora.. auguri! Speriamo che queste iniziative riescano a far emergere idee interessanti e aiutino imprese in cerca di successo.