Filtra per categoria

WBF Startup Competiton: i 10 progetti selezionati per il 2° girone

Quali sono le idee e startup che entrano nella fase di Training?

Mentor e Wind Business Factor si sono riuniti e hanno scelto tra gli 80 progetti candidati alla seconda Selection della Wind Business Factor Competition. Anche in questo secondo girone, sono state molte le idee e le startup innovative in gara. Scopriamo chi sono i 10 selezionati per la fase di Training del 2° girone (la lista è in ordine alfabetico): Abmundi.com Online Coaching Settore: Informatica Location: Riccione, Emilia Romagna Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/abmundi/1779 Mentor: Marco Magnocavallo   AdEspresso.com Facebook Advertising Settore: Pubblicità e servizi Location: Milano, Lombardia Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/adespresso/2068 Mentor: Marco Magnocavallo   BetAnalytics Social Betting Settore: Informatica Location: Parma, Emilia Romagna Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/bet-analytics--the-social-betting-strategy/1675 Mentor: Stefano Molino   EverywhereRace.com Virtual Race App Settore: Sport e tempo libero, Cagliari, Sardegna Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/everywhere-race-/1663 Mentor: Giuseppe D’Antonio   FullApps.it Apps Search Engine Settore: Informatica Location: Roma, Lazio Info: http://www.windbusinessfactor.it/imprese/fullapps/2110 Mentor: Stefano Molino   GlamJam.co Fashion Magazine Settore: Editoria Location: Cava dei Tirreni, Campania Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/glamjam/2168 Mentor: Alessandro Nasini   Gnammo.com Social Food Settore: Turismo Location: Torino, Piemonte Info: http://www.windbusinessfactor.it/imprese/www-gnammo-com/2334 Mentor: Alessandro Nasini   Insegnalo.it Elearning Settore: Informatica Location: Palermo, Sicilia Info: http://www.windbusinessfactor.it/imprese/insegnalo-it-il-tuo-personal-social-learning/1925 Mentor: Fabio Lalli   Pashionvictim.com Social Fashion Settore: Abbigliamento Location: Pavullo nel Frignano, Emilia Romagna Info: http://www.windbusinessfactor.it/business-idea/pashionvictim-com/2329 Mentor: Giuseppe D’Antonio   Reputeka.com Craftsman Reputation Settore: Informatica Location: Vallarsa, Trentino Info: http://www.windbusinessfactor.it/imprese/reputeka/2245 Mentor: Fabio Lalli "I progetti sono abbastanza eterogenei per settore (dalla moda all'alimentazione, dalla pubblicità alle scommesse, dallo sport alla formazione), per tecnologia (social network, search engine, apps, marketplace, etc.) e per stato di avanzamento. Provengono da diverse regioni italiane (dalla Sicilia al Trentino) ma in particolare 3 dalla Emilia Romagna e questo ci fa enormemente piacere, visto le difficoltà di questa regione in questo momento.", commenta Andrea Genovese, Project Leader di Wind Business Factor. Nella valutazione e scelta dei candidati, oltre al carattere di innovatività, sono stati presi in considerazione i seguenti criteri: - la presenza e la qualità della documentazione inviata (pdf, presentazioni ppt e video); - la presenza di un sito o di un prototipo; - il modello di business e la sua sostenibilità; - il mercato e la fattibilità dell’idea imprenditoriale. Ma la Competition non è ancora terminata. Se non siete nella rosa delle 10 idee/startup che hanno superato questa seconda Selection, potete ricandidarvi per il 3° girone! Le selezioni sono già aperte. In bocca al lupo! Lo staff di WBF
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Le migliori app del 2014 e i trend del 2015

Le migliori app del 2014 e i trend del 2015

Quali sono le applicazioni mobile, Apple ed Android, che gli utenti italiani hanno scaricato di più nel 2014? E quali i trend del mobile marketing per il 2015?

CONDIVIDI
Startup: perché è importante saper fallire

Startup: perché è importante saper fallire

Il mondo del business stigmatizza il fallimento come il proprio peggior nemico, segno inequivocabile della fine di un’avventura imprenditoriale. Dal punto di vista della ricerca le cose sono molto meno drammatiche. Ce ne parla Riccardo Sabatini, imprenditore e ricercatore.

CONDIVIDI