Filtra per categoria

Pier Mattia Avesani, Project Manager di Uqido, presenta la sua idea, una piattaforma che permette di gestire code e tempi di attesa, sfruttando il potenziale di smartphone e della rete.

Uqido si rivolge a uffici pubblici, ospedali, musei e a tutti i luoghi dove è dato attendere il proprio turno. L'idea è nata in un ambulatorio per il prelievo del sangue; Pier Mattia, durante l'attesa, ha desiderato che in quel momento qualcuno facesse la fila al suo posto - un pensiero assai diffuso - e che magari quella persona fosse un pc, in grado di calcolare il tempo ed integrarsi con la gente in coda presente nell'ufficio. E così è nata Uqido, una rete intorno alle sale di attesa. Con Uqido, oltre a impostare la prenotazione, è possibile scoprire quali servizi ci sono intorno alla location di attesa. Non bisogna scaricare alcuna applicazione, né avere un cellulare particolare, né uno smartphone, basta mandare un sms con il proprio numero di turno oppure con la propria ricetta/esigenza - ad esempio scrivendo "voglio fare il prelievo del sangue" - e, in tempo reale, il sistema uqido fornisce una risposta con giorno e orario di appuntamento. Uqido ha sede a Padova e fa parte del Gruppo M31, un incubatore per lo sviluppo di start up innovative. Al momento Uqido sta chiudendo un altro round di finanziamenti ed ha necessità di fare rete, ossia catturare l'attenzione di tutte le sale di attesa e fare in modo che queste richiedano di installare e di integrare, gratuitamente, il sistema Uqido.

TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Pedius - il Pitch all'Investor Day

Pedius - il Pitch all'Investor Day

Wind Business Factor Competition 2013: il Pitch di Lorenzo Di Ciaccio di Pedius davanti agli investitori. Concludiamo la pubblicazione dei pitch dei finalisti del 1° Girone della Wind Business Factor Competition 2013 che hanno presentato la startup durante il 1° Investor Day 2013, ospitato all’inte...

CONDIVIDI
Opportunità per le startup in Emilia Romagna

Opportunità per le startup in Emilia Romagna

Debora Facchini ci racconta dei nuovi progetti di Aster, Consorzio dell'Emilia Romagna che da diversi anni si occupa di creazione d'impresa e di supporto ai giovani per trovare nuove opportunità di lavoro. Quali sono gli strumenti per le startup? Il nuovo strumento messo a punto a giugno 2011 è ...

CONDIVIDI