Filtra per categoria

Francesca Calò, Co-Founder di Reseat, introduce il suo modello innovativo di business sociale.

Il progetto imprenditoriale ha preso forma e sviluppo nella location di The Hub Milano. Reseat è un sistema virtuoso di arredamento low cost, dedicato alle fasce più estreme di fragilità, come ad esempio i senzatetto. Tramite un modello di costruzione particolare, che va a riutilizzare materiali tessili reciclati e a impiegare una forza lavoro in difficoltà - disabili, disoccupati, carcerati - si riesce a produrre e a vendere, al costo di 2.40 euro, un cuscino componibile che diventa materasso. I creatori di questo progetto - architetti, designer, giuristi - sono tutte persone che frequentano la realtà di The Hub e, proprio in quel luogo, hanno deciso di mettere insieme le loro competenze per sviluppare un modello di business sostenibile, con un impatto sociale positivo. I fondatori hanno coinvolto imprese sociali, cooperative, enti no-profit, l'università Bocconi, impresa for profit, il collegio di Milano, The Hub e vari tipi di distribuzione; mettendo in sinergia una serie di persone sul territorio, sono riusciti a diminuire le inefficienze del progetto. Al momento i creatori di Reseat hanno bisogno di un finanziamento per partire e cercano finanziatori interessati ad investire in una impresa low-profit.

TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Il Cleanweb Hackathon arriva a Roma: appuntamento per il 30 Novembre

Il Cleanweb Hackathon arriva a Roma: appuntamento per il 30 Novembre

A fine Novembre arriva a Roma il Cleanweb Hackathon, l'evento maratona di 48 ore che vedrà impegnati sviluppatori, designer e professionisti volontari nella creazione di applicazioni web e per smartphone nei settori cleantech e tecnologia dell'informazione. Organizzato da EnLabs e Cleanweb Worldw...

CONDIVIDI
Software House innovative: ADmantX e Kir

Software House innovative: ADmantX e Kir

Oggi vi parliamo di altre due giovani start up appartenenti alla community di Wind Business Factor: ADmantX e Kir.

CONDIVIDI