Filtra per categoria

E' difficile contattare un Venture Capitalist? E come comportarsi quando accade? Dall'esperienza altrui puoi assorbire molte informazioni utili al tuo business.

Il tuo trainer

Salvatore Esposito è Co-fondatore e Ceo di Populis, una Media company europea attiva in sette lingue e dieci mercati (UK, Germania, Paesi Bassi, Francia, Italia, Spagna, Svezia, Stati Uniti, Australia e Brasile).

Perché fare questo esercizio

Perché è stimoltante e formativo ascoltare l'esperienza di un imprenditore che è riuscito a trovare i finanziamenti per la sua impresa. Esposito sottolinea due elementi importanti: saper raccontare con entusiasmo la propria idea e avere la capacità di guardare avanti ovvero portare l'investitore ad individuare le prospettive future delle tua azienda.

A chi serve

A tutti quelli che si accingono ad incontrare un investitore, e a chi si chiede quali siano i paramentri di valutazione di una start up o di una idea di business.

Benefici

Saprai qual è l'approccio giusto da avere con un Venture Capitalist.

Controindicazioni

Evitare l'eccesso di entusiasmo e di autoreferenzialità. Non è mai saggio credere di essere un genio.
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Impact finance: consigli per innovatori sociali

Impact finance: consigli per innovatori sociali

Per fare chiarezza su definizioni, processi e player principali del paradigma di finanza sostenibile che sta crescendo a supporto della social innovation, ci siamo rivolti a Matteo Bartolomeo, Economista e AD di Make a Cube³.

CONDIVIDI
Perché un business angel sceglie di investire in una startup

Perché un business angel sceglie di investire in una startup

Lo abbiamo chiesto a Domenico Nesci, fondatore di Angel Partner Group, imprenditore di professione e investitore per (e con) passione.

CONDIVIDI