Filtra per categoria

Intervista a Claudio Giuliano, Managing Partner di Innogest SGR.

  Passione, spirito di sacrificio, volontà di fare il bene della propria iniziativa, ragionare con trasparenza  e non avere preconcetti: questi sono i requisiti che un imprenditore deve avere per presentare con successo la propria idea  di business o startup agli investitori.  Inoltre è fondamentale trasmettere forza imprenditoriale ed essere consapevoli che  la propria iniziativa sia al primo posto nella scala delle proprie necessità e priorità. Nessuna idea imprenditoriale è perfetta, anche quelle che poi saranno di successo.  L'imprenditore deve  mettersi in discussione e l'investitore deve  dare il giusto supporto cercando di migliorare le debolezze e mettere in luce i punti di forza del progetto di business. Innogest SGR è un fondo italiano che opera nel segmento Early Stage Venture Capital e investe principalmente in ICT, digital media e tecnologie biomedicali. Il team di Innogest valuta svariate centinaia di opportunità l’anno che vengono valutate attraverso una prima analisi della documentazione progettuale ed una serie di incontri ed approfondimenti successivi su un numero via via più ridotto di iniziative, fino a concretizzare le opportunità  in 3 o 4 investimenti annuali. In caso di idee ancora acerbe Innogest  interviene  dando supporto e indirizzando gli imprenditori verso una rete di contatti utili, come piccoli business angel che investono all'inizio e soprattutto aiutano a sviluppare la società e l'idea imprenditoriale.

 Guarda i video di Innogest

Startup: lo sviluppo dell’idea e il piano d’azione di Michael Burnett, Venture Partner di Innogest.

Come realizzare la propria idea di business di Michael Burnett, Venture Partner di Innogest.

CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Blomming, l'intervista e il pitch all'Investor Day

Blomming, l'intervista e il pitch all'Investor Day

Il team Blomming è stato selezionato per presentarsi alla platea di investors in occasione del primo Investor Day di Wind Business Factor.

CONDIVIDI
Non più di 10 slide per il tuo pitch: Kawasaki insegna [infografica]

Non più di 10 slide per il tuo pitch: Kawasaki insegna [infografica]

La questione è piuttosto semplice, un pitch non deve avere più di 10 slide: la regola di Guy Kawasaki.

CONDIVIDI