Filtra per categoria

Regione Lazio: 1 milione per l'imprenditoria femminile

Si chiama "Innovazione: Sostantivo femminile" ed è l'iniziativa da 1 milione di Euro per incentivare micro e PMI a valorizzare il capitale umano femminile.

 

La Regione Lazio ha approvato l'Avviso Pubblico "Innovazione: Sostantivo femminle" e stanzia 1 milione di Euro per promuovere l’adozione e utilizzo di nuove tecnologie all'interno delle piccole e medie imprese italiane. Una misura che intende incentivare l’introduzione di innovazione nei processi produttivi e nell’erogazione di servizi delle realtà imprenditoriali - la maggior parte nel nostro Paese - meno reattive alla digital innovation.

In particolare, attraverso il bando, la Regione si propone di sostenere la creazione e lo sviluppo di idee e progetti innovativi da parte delle donne, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile.

Con l’edizione dell’anno scorso sono stati finanziati 54 progetti, la novità dell’edizione di quest’anno è l'apertura non solo alle imprese “al femminile” già costituite, ma anche a quelle che ancora non lo sono: ai team con idee e progetti di valore che, in caso di esito positivo, avranno 30 giorni di tempo per costituire l’impresa a partire dalla data di pubblicazione del provvedimento di concessione del finanziamento.

 

IL CONTRIBUTO

Il bando prevede l'erogazione di un contributo a fondo perduto fino al 70% delle spese ammissibili e comunque non superiore a 30.000 euro.

 

I PROGETTI AMMESSI

Possono essere presentati progetti che riguardano lo sviluppo di prodotti/soluzioni/servizi innovativi coerenti con le aree di specializzazione previste dalla Smart Specialization Strategy:

  • Aerospazio;
  • Scienze della vita;
  • Beni culturali e tecnologie della cultura;
  • Agrifood;
  • Industrie creative digitali;
  • Green Economy;
  • Sicurezza.

Ammessi anche progetti che riguardano lo sviluppo di prodotti/soluzioni/servizi innovativi attinenti alla Social Innovation, presentando soluzioni tecnologiche che affrontino problemi dovuti al cambiamento della società per favorire una “società inclusiva, innovativa e consapevole” promossa da Europa 2020 e declinata in Horizon 2020.

 

INFO UTILI

Deadline per presentare la domanda: 15 ottobre 2015

Scarica la modulistica;

Invio domande all'indirizzo: isf@pec.biclazio.it, secondo le modalità descritte nell'Avviso pubblico.

L'Avviso pubblico integrale

 

A questo link un promemoria di tutte le opportunità (bandi pubblici e competition) attive in questo momento per startup e idee di business.

 
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Italia superpotenza tecnologica? La ricetta di Roberto Cingolani

Italia superpotenza tecnologica? La ricetta di Roberto Cingolani

Robot evoluti, macchine intelligenti che diventeranno oggetti di consumo economici e quotidiani e una tecnologia centrata sull'essere umano: anche questa è innovazione made in Italy.

CONDIVIDI
Aiutaci a sviluppare le tue idee

Aiutaci a sviluppare le tue idee

Wind Business Factor lancia la sua prima survey online: un brevissimo questionario, totalmente anonimo, per capire come migliorare la nostra proposta ed essere sempre più vicini alle vostre esigenze.   Sin dai suoi esordi la forza di Wind Business Factor sono state le persone, le loro idee e ...

CONDIVIDI