Filtra per categoria

Alessandro Nasini, mentor del Wind Startup Award 2015

Alessandro Nasini ha un profilo professionale complesso, ha studiato ingegneria ed architettura, è un imprenditore che da tempo si occupa di design di prodotti, servizi e processi, e conosce bene l'ecosistema startup.

 

Il nostro team di mentor si arricchisce di una nuova, importante figura: Alessandro Nasini, una formazione nel campo dell'ingegneria e dell'architettura e una passione 'precoce' per le tecnologie digitali. Dopo anni di esperienza professionale in grandi aziende del settore ICT, Nasini fonda Maple, una società di consulenza che si occupa a 360 gradi di design. Qual è la mission di Maple? "È il design: produrre idee per processi, servizi e prodotti, realizzando progetti e soluzioni utili, usabili, efficienti, efficaci, desiderabili e sostenibili". Una visione e un punto di vista diversi che pensiamo possano contribuire molto alla crescita delle startup che saranno selezionate per il programma di mentorship.

Gli abbiamo rivolto qualche domanda per conoscerlo meglio.

 

Vuoi presentarti alla community di WBF?

A.N. Mi occupo da quasi 25 anni di design di prodotti, processi e servizi e ne ho progettati e realizzati di ogni tipo e per ogni genere di aziende ed organizzazioni dalle piccole imprese artigiane alla Pubblica Amministrazione centrale. Mi definisco “Design Thinker, Designer, Maker e Imprenditore” e cerco di esserlo sempre e contemporaneamente in ogni attività che seguo con Maple, la società che ho fondato nel ’92 e con Startalia.com che è una startup foundry ed un acceleratore che si appresta a compiere tre anni di attività.

 

Cosa significa per te essere un mentor?

A.N. Trasferire agli startupper un distillato di esperienze, metodi e strumenti progettuali rapidamente impiegabili nella loro startup ed aiutarli ad arrivare al successo più rapidamente, facendo il minor numero possibile di errori e risparmiando energie e risorse.

 

Quali sono, secondo te, le caratteristiche principali di un buon mentor?

A.N. Sul piano umano, comportarsi come se fosse un “membro anziano” del team, con grande naturalezza e nessuna arroganza. Sul piano professionale, comportarsi come se la startup fosse il suo miglior cliente pagante e trasferire informazioni e know-how di valore.

 

In quale momento del ciclo di vita di un progetto imprenditoriale è più importante seguire un percorso di mentorship?

A.N. Nelle primissime fasi di design del prodotto o servizio “core” della startup. Le fasi nelle quali, da un’idea spesso solo abbozzata, si comincia a definire con precisione il bisogno/target e le opportunità da cogliere. È la fase critica nella quale, per inesperienza o per troppo entusiasmo, vengono spesso fatti errori che è poi costosissimo recuperare, tanto in termini di tempi che di energie.

 

Tre consigli utili a chi si è appena iscritto al Wind Startup Award?

A.N. I miei tre consigli: Design, Design, Design.

 

Si può correggere in corsa quasi ogni aspetto di execution del prodotto o servizio, si possono cambiare elementi del team, partner e fornitori, ma se la progettazione - il “design” appunto - non è stata condotta al meglio, la qualità dell’execution sarà comunque non sufficiente a portare la startup al successo.

 
Biografia di Alessandro Nasini
Studia ingegneria ed architettura e ha una passione per la filosofia. Design Thinker, designer, maker e digital publisher, ha progettato processi, servizi e prodotti per aziende ed organizzazioni di ogni dimensione, dalle piccole case editrici alla pubblica amministrazione centrale.
Precursore ed early-adopter nel digitale e hi-tech, ha collaborato e collabora con alcune delle maggiori aziende internazionali del settore ICT come evangelist, system engineer e formatore.
È co-founder e CEO di Maple dal ’92, editore di Greenternet.info (Etico-Eco-Bio-Sostenibile) ed altre testate web, founder e presidente di Netelia.com (Rete d’Imprese nell’innovation consulting). Business Angel e Mentor di alcune startup italiane è founder di Startalia.com, acceleratore per startup, e DevHub, scuola di alta formazione per designers e developers.
 
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI