Filtra per categoria

SEO mobile: come ottenere un buon posizionamento

Come testare se il tuo sito è ben ottimizzato per dispositivi mobile e come migliorare al massimo il suo posizionamento.

 

La maggior parte degli utenti naviga in internet, visita siti, acquista prodotti online attraverso lo smartphone, ecco perché è indispensabile, lo sappiamo da tempo, che un sito sia ben ottimizzato per la navigazione da mobile. Sebbene si parli di design responsive da un po' di tempo, ancora la maggior parte dei siti web sono progettati per desktop e poi convertiti nella versione mobile. Oggi l'imperativo è: mobile-first.

 

L'importanza del mobile per Google

  • Oggi la maggior parte delle persone effettua ricerche da mobile, prima che dal computer.
  • Le persone sono portate a lasciare un sito 5 volte di più se non ha una versione mobile-friendly.
  • Più di metà degli utenti mobile lascia un sito se ci mette più di 3 secondi a caricarsi.
 

L'approccio mobile friendly

Come divulghiamo contenuti mobile frinedly? Le strade sono 3:

  1. Responsive web design;
  2. Contenuti dinamici;
  3. URL separate.

L'opzione uno è senz'altro la migliore e quella raccomandata da Google, ma ricordiamoci che copre solo una parte della strategia complessiva di produzione di contenuti mobile friendly.

 

Ottimizzazione mobile: cosa a Google NON piace

Google fornisce tool utili per verificare quanto il tuo sito è ottimizzato per dispositivi mobile e la stessa Search Console fornisce un report dettagliato con alcuni ostacoli tipici a una buona ottimizzazione:

  • L'utilizzo di Flash,
  • Area di visualizzazione (viewport) non configurata,
  • Larghezza della viewport fissa,
  • Contenuti non dimensionati per la viewport,
  • Dimensione dei font troppo piccola,
  • Elementi touch troppo vicini,
  • Apertura full-screen di pop up.
 

Velocità di caricamento della pagina e User Experience

Due aspetti centrali per una buona ottimizzazione mobile. A parte la connessione e il tipo di dispositivo, ci sono una serie di best practice incoraggiate da Google per testare la velocità di caricamento del proprio sito e aumentarla.

Due test sono quelli proposti da Google:

  • https://search.google.com/search-console/mobile-friendly
  • https://testmysite.withgoogle.com/

Queste invece alcuni fondamenti tecnici da osservare nella costruzione del sito:

  • Eliminare il render-blocking JavaScript e CSS Eliminate render-blocking JavaScript
  • Abilitare la compressione.
  • Ottimizzare le immagini.
  • Minimimizzare il CSS.
  • Leverage browser caching.

Gli utenti mobile sono goal-oriented, si aspettano da un sito che gli consenta di raggiungere velocemente e facilmente il proprio scopo. Ecco perché il focus sulla user experience è fondamentale. Utilizza tool per analizzare nel dettaglio come gli utenti interagiscono con il sito e per verificare le conversioni.

La checklist della buona ottimizzazione

Ottimizzazione mobile di base
  • Responsive design
  • Velocità di caricamento pagina
  • Velocità di hosting
Home page e navigazione del sito
  • Call to action frontali e centrali;
  • Menù corti e semplici;
  • Facilitare il ritorno all'home page;
  • Non lasciare che la pubblicità catturi l'attenzione;

Ricerca sul sito

  • Strumento ricerca visibile;
  • Assicura la rilevanza e la correttezza dei risultati della ricerca;
  • Implementa filtri per migliorare i risultati di ricerca;
  • Guida gli utenti nell'ottenere i migliori risultati di ricerca.
E-commerce e conversioni
  • Permetti all'utente di esplorare il sito prima di impegnarsi;
  • Permetti all'utente di acquistare come ospite;
  • Utilizza le informazioni per massimizzare la convenienza
  • Utilizza il bottone click to call per task complessi;
  • Facilita la conclusione della conversione su un altro device.

Form di registrazione

  • Usa form il meno complesso possibile;
  • L'input delle informazioni deve essere semplice e veloce;
  • Fai visualizzare il calendario per la selezione automatica di date;
  • Minimizza gli errori con la possibilità di validare in real-time;
  • Design del form efficace;
  • Fattore di usabilità del form.
Ottimizza tutto il sito per dispositivi mobile
  • Evita il pinch to zoom;
  • Rendi espandibili le immagini;
  • Guida l'utente nel capire quale orientamento dello schermo è il migliore;
  • Mantieni l'utente in un'unica finestra del browser;
  • Chiarisci il motivo della richiesta di indicazione di location.

Se hai flaggato tutti i punti di questa checklist, il tuo sito è ben ottimizzato per i dispositivi mobile!

  come progettare un sito usabile

 
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Strategie di comunicazione per una startup: il valore dell’autenticità

Strategie di comunicazione per una startup: il valore dell’autenticità

Andrea Genovese, project leader di Wind Business Factor, intervista Paolo Iabichino, Direttore Creativo esecutivo del Gruppo Ogilvy&Mather Italia.

CONDIVIDI
Wind Business Factor vince il Key Award 2011!

Wind Business Factor vince il Key Award 2011!

Siamo orgogliosi di comunicarvi un importante riconoscimento per Wind Business Factor! La piattaforma di business coaching e di networking rivolta a startup e nuovi imprenditori, ideata da Wind Business in collaborazione con TheBlogTV, ha ricevuto il premio come miglior progetto nella categoria “so...

CONDIVIDI