Filtra per categoria

La terza puntata dei 5 tutorial esclusivi di Paola Scarpa, Industry Leader Tech Media Entertainment di Google Italia. In questa lezione entra nel dettaglio dell'impostazione di una campagna AdWords, percorrendo gli step principali.

Come spiegato da Paola Scarpa nel tutorial precedente, le campagne di pay-per-click hanno il vantaggio di adattarsi facilmente a tutte le tipologie e le dimensioni del business. Per impostare una campagna AdWords, il primo step successivo all'apertura di un account, è la scelta delle parole chiave attinenti all'attività, al servizio o al prodotto che si vuole promuovere, utilizzando ad esempio Keywords External Tool, che suggerisce le parole chiave maggiormente ricercate a livello globale o locale, evidenziando la concorrenza per ciascuna. In questo modo è possibile avere elementi validi per operare una scelta delle keywords su cui poi andranno basati gli annunci che appariranno tra i link sponsorizzati di Google. Step successivo è proprio l'elaborazione dell'annuncio, brevi testi che contengono un titolo e un abstract, una frase sintetica ma efficace. E' importante infatti essere quanto più chiari possibile spiegando quello che si vuole offrire evidenziandone i punti di forza. Nel caso, ad esempio, di prodotti, potrebbe essere efficace dedicare alcuni annunci alle modalità vantaggiose di spedizione, piuttosto che alle modalità di pagamento. L’inserzionista non paga nulla per le cosiddette impressions, quindi le semplici visualizzazioni della pubblicità, pagando invece il prezzo stabilito solo nel momento in cui l’annuncio viene cliccato, modulando questo costo, detto CPC, ovvero "costo per clic" sulla base delle specifiche esigenze.

Il Tutorial #1: Come è cambiato il processo di acquisto

Il Tutorial #2: Come funziona una campagna AdWords?

Scopri le opportunità di Google per la community di Wind Business Factor

CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Siete pronti a viaggiare in Europa? I migliori eventi per startup!

Siete pronti a viaggiare in Europa? I migliori eventi per startup!

Si parte! Destinazione Europa! Una selezione dei migliori eventi da non perdere per conoscere e promuovere le sinergie all'interno dell'ecosistema delle startup europeo!   Tech Open Air 2016 Berlino: 13 - 14 - 15 Luglio Il TOA è considerato uno gli eventi per Tech Startup più importanti d...

CONDIVIDI
Quando il community manager va in vacanza

Quando il community manager va in vacanza

Alcuni sono molto popolari, altri meno, molti sono gratuiti, alcuni solo a pagamento, ma questi 10 tool possono davvero semplificare la vita di un social media o di un community manager, soprattutto quando ha bisogno di un break!

CONDIVIDI