Filtra per categoria

Hai mai sentito parlare di Web Design Persuasivo? Elena Veronesi spiega questa tecnica di progettazione per i siti Internet, evidenziandone le potenzialità.

La sessione

Con il termine Web Design Persuasivo s'intende comunicare online efficacemente nell'arco di pochissimi secondi. Per usare al meglio questa tecnica bisogna imparare a fare attenzione a determinati dettagli come il colore, l'impaginazione dei testi, le fotografie affinché il sito web risulti interessante agli occhi dell'utente e sia in grado di comunicare professionalità e qualità. Grazie a tali accortezze, l'utente sarà stimolato a rimanere più tempo sulla pagina e a navigare sulle altre pagine del sito web. Il Web Design Persuasivo è un modo per progettare il sito con un occhio alla persuasione, senza limitarsi a costruire la pagina web seguendo il proprio gusto estetico, ma utilizzando la grafica per comunicare messaggi, informazioni e guidare l'utente da un punto all'altro, dai testi alla call to action, e quindi portarlo ad acquistare un prodotto, aderire a un servizio o a leggere un articolo.

Il tuo trainer

Elena Veronesi è una consulente di comunicazione visiva e il direttore creativo di Creative Park.

Perché fare questo esercizio

Perché è utile apprendere le potenzialità degli strumenti di marketing persuasivo.

A chi serve

A tutti quelli che si accingono a creare un sito web e a chi desidera innovare il proprio.

Benefici

Imparerai a combinare una bella grafica con una buona comunicazione.

Controindicazioni

Evitare un eccesso di utilizzo di immagini nella costruzione del sito, i testi sono sempre utili per l'approfondimento.

TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Buzz marketing: il tool che aumenta il passaparola intorno al tuo brand

Buzz marketing: il tool che aumenta il passaparola intorno al tuo brand

Grazie a Buzzoole agenzie, aziende e privati hanno oggi a disposizione uno strumento di buzz marketing che ottimizza la presenza sui social media e migliora la reputazione online. Come? Ingaggiando gli influencer più adatti al brand. La parola a Fabrizio Perrone, Founder e CEO di questa innovativa s

CONDIVIDI
Franchising: perché aprire un'attività con un marchio già consolidato

Franchising: perché aprire un'attività con un marchio già consolidato

Il franchising è un'opportunità per il piccolo imprenditore che vuole aprire un'attività commerciale con un marchio già consolidato. Luisa Barrameda, coordinatrice della Federazione Italiana Franchising, ci spiega le differenze tra Franchisor e Franchisee.

CONDIVIDI