Filtra per categoria

Si chiama iContenzioso ed è un software innovativo, interamente cloud, che semplifica il lavoro dei professionisti che si occupano di contenzioso tributario. Se sei iscritto alla nostra community puoi acquistarlo con codice sconto!

 

Francesco Giudici, esperto di comunicazione e marketing digitale con "un'anima nerd", e Giulia Mandolesi, commercialista, sono i co-founder di una startup costituita nell'ottobre del 2016 che a dicembre ha lanciato sul mercato iContenzioso, il primo software cloud per la gestione del contenzioso tributario. Per chi non lo sapesse, i processi tributari sono tutti quei procedimenti avviati per dirimere contenziosi tra il Fisco e i contribuenti, una mole notevole di istanze, ricorsi, procedure e denaro che il professionista (commercialista, avvocato o consulente del lavoro) deve seguire e gestire per periodi di tempo lunghi anche diversi anni. Questo significa scadenze che possono ricorrere anche a molta distanza dall'inizio del processo, archiviazione di documenti importanti e tanta, tanta carta.

Proprio l'immagine di Giulia, commercialista, sommersa dai faldoni, dalla documentazione sparsa nell'ufficio e dall'agenda di appuntamenti piena di scadenze da ricordare, suggerisce a Francesco la grande idea.

iContenzioso Home & Versioni

Creare un gestionale innovativo, un software capace di raccogliere materiali, dati, deadeline, documenti in un'unica schermata. Un software interamente cloud, sicuro e utilizzabile ed accessibile ovunque.

L'idea arriva tre anni prima del lancio. Dal momento del lancio alla prima vendita, però, passano solo 5 giorni e la risposta del mercato è subito estremamente positiva. La risposta degli utenti, soprattutto, è positiva. Sì, perché il prodotto davvero semplifica la vita di tutti quei professionisti che si confrontano ogni giorno con la burocrazia e con un sistema ancora decisamente paper-based.

 

Che cos'è e come funziona iContenzioso

iContenzioso è il primo software gestionale interamente cloud e un tool di project management che risolve tre problematiche fondamentali:

  • La gestione di procedimenti che possono durare anche diversi anni;
  • L'organizzazione del lavoro;
  • L'ottimizzazione dello spazio.
 

iContenzioso software per Professionisti

 

L'utente che lo acquista ha a disposizione una dashboard attraverso la quale:

  • inserire e gestire tutti i procedimenti avviati;
  • tenere sotto controllo tutte le scadenze ed avere sempre visibile lo stato di avanzamento dei procedimenti avviati;
  • organizzare l'agenda delle proprie attività;
  • archiviare tutta la documentazione;
  • avere accesso sempre e ovunque agli atti e ai documenti.

iContenzioso esiste in 4 versioni, progettate sul diverso tipo di utenza (dal singolo libero professionista alla grande società di consulenza che deve gestire gli accessi di tanti dipendenti). Scopri tutte le caratteristiche per singola versione

Quattro versioni e 2 modalità di pagamento: un canone mensile (si parte da €29 al mese per la versione basic) e un abbonamento annuale.

 

iContenzioso versioni e prezzi

 

Acquista iContenzioso codice sconto!

Per chi volesse acquistare direttamente iContenzioso, agli iscritti Wind Tre Business Factor è riservato un codice sconto!

Clicca qui per ottenerlo.

 

 Oppure richiedi la demo gratuita per 30 giorni.

 

iConte-banner-provagratis-WBF

 

Una startup che ha puntato da subito all'eccellenza

La gestazione del software iContenzioso è una gestazione lunga, durata circa tre anni. Il team, che si è interamente autofinanziato, ha lavorato duramente allo sviluppo di un prodotto che doveva rispondere innanzitutto ai principi di semplicità, intuitività, facilità e gradevolezza d'uso e doveva velocemente risolvere i problemi reali del target per cui era stato pensato. Per assicurare un elevato standard di qualità, ci sono voluti mesi di analisi del bisogno (oltre che del mercato, per fortuna, tutt'altro che saturo), di progettazione user centered e di studio di un campo complicato come quello della Giustizia Tributaria.

Tre anni per poter lanciare il prodotto sul mercato, ma, racconta Francesco,

 

non ci sentiamo certo arrivati, il prodotto continua ad evolvere e ad essere aggiornato per recepire non solo le innovazioni sul piano tecnologico, ma anche quelle del diritto tributario.

 

Una roadmap quella di iContenzioso già fitta di appuntamenti prossimi, il rilascio di una nuova User Interface e delle app per iOs e Android, e una sfida importante, quella di potersi inserire nel Processo Civile Telematico, ultima, importantissima novità nel processo di digital trasformation che, finalmente, sta interessando il mondo legale.

 

Link utili

www.iContenzioso.com  about.me/francescogiudici 

CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Annapurna Ventures: investire in startup innovative

Annapurna Ventures: investire in startup innovative

Come scegliere l'investitore giusto? Quali settori imprenditoriali sono maggiormente finanziati? Ne abbiamo parlato con Massimiliano Magrini, Founder & Managing Partner di Annapurna Ventures. Annapurna Ventures è un un fondo di investimenti specializzato nel supporto ad iniziative imprenditoria...

CONDIVIDI
Wind aiuta le startup italiane a crescere: il caso Stereomood

Wind aiuta le startup italiane a crescere: il caso Stereomood

Un milione di utenti in tutto il mondo e una storia tutta italiana, parliamo di Stereomood:  la startup che ti consiglia che musica ascoltare in base al tuo stato d'animo. La storia di un successo raggiunto anche grazie a Wind.   Un'idea semplice, ma originale quella che ha ispirato la nascit...

CONDIVIDI