Filtra per categoria

Fulbright - BEST offre l'opportunità di frequentare corsi di formazione o specializzazione imprenditoriale presso università statunitensi e svolgere un periodo di tirocinio presso un’azienda negli Stati Uniti, per acquisire le capacità necessarie per lanciare e gestire una propria startup.

  Fulbright - BEST è nato nel 2006 come costola del programma Fulbright, un progetto di borse di studio internazionale finanziato congiuntamente dal Dipartimento di Stato statunitense e dal Ministero degli Affari Esteri Italiano. In Italia Fulbright Best si appoggia all'Ambasciata americana e prevede un programma di borse di studio di un anno offerte a studenti e giovani imprenditori presso Università negli Stati Uniti. Possono fare domanda per la borsa di studio cittadini italiani sotto i 35 anni, che siano laureati (magistrale o specialistica), studenti del dottorato di ricerca o dottori di ricerca, o imprenditori che vogliano espandere gli orizzonti della loro attività imprenditoriale. La borsa di studio è di 35.000 euro e si articola in sei mesi di studio presso un'università americana dove poter seguire corsi di imprenditorialità e management nel settore tecnologico-scientifico,  e in altri sei mesi di tirocinio in aziende della Silicon Valley e, da quest'anno anche, anche in altri poli tecnologici americani. Dal 2006 Fulbright - BEST ha sponsorizzato più di 35 studenti e imprenditori, di cui 20 hanno fondato delle startup al loro rientro in Italia. Fra i casi di successo ricordiamo D-Orbit di Luca Rossettini e Nuvolab di Francesco Inguscio

Il bando e il programma per la prossima edizione è già disponibile e consultabile online. Il termine ultimo per presentare domanda è il 4 Dicembre 2012

 

TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Starteed: il crowdfunding partecipato e virale

Starteed: il crowdfunding partecipato e virale

Starteed è una piattaforma innovativa che integra il crowdfunding tradizionale con lo spirito della co-creazione e il potere virale delle social sales: l'intervista a Claudio Bedino

CONDIVIDI
La vera storia di Antonio Tomarchio, l'uomo da 5 milioni di dollari

La vera storia di Antonio Tomarchio, l'uomo da 5 milioni di dollari

Andrea Genovese, Project Leader di WBF, intervista Antonio Tomarchio, Co-fondatore di Beintoo, startup di mobile gamification che ha ricevuto un finanziamento di 4 milioni di euro da Innogest SGR.

CONDIVIDI