Filtra per categoria

Qurami è un esempio di utilizzo intelligente delle applicazioni in mobilità: una soluzione per evitare le file e ottimizzare i tempi di attesa agli sportelli.

Manolo Abrignani è co-fondatore di Qurami, una start up che ha saputo intercettare i bisogni della gente comune. Qurami risolve il problema delle file, ogni tipo di fila, dall'ufficio postale al ristorante. Questa applicazione per iPhone ti consente di vedere in anticipo il numero di persone in fila in un determinato ufficio o sportello - generalmente pubblico - e di prendere un biglietto virtuale per non perdere tempo in coda. Ancora in fase di test e di messa a punto, Qurami sta cercando di chiudere accordi con i primi clienti per testare l'applicazione. Venture Capitalist e aziende non aspettate la fila, il business factor di questi ragazzi è molto ben allenato.
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Wind aiuta le startup italiane a crescere: il caso Stereomood

Wind aiuta le startup italiane a crescere: il caso Stereomood

Un milione di utenti in tutto il mondo e una storia tutta italiana, parliamo di Stereomood:  la startup che ti consiglia che musica ascoltare in base al tuo stato d'animo. La storia di un successo raggiunto anche grazie a Wind.   Un'idea semplice, ma originale quella che ha ispirato la nascit...

CONDIVIDI
L'e-commerce della moda uomo su misura

L'e-commerce della moda uomo su misura

Lanieri è la startup che sta rivoluzionando il sartoriale made in italy, introducendo un modello di business davvero innovativo, omnichannel, che inizia e finisce on-line, passando per l’offline.

CONDIVIDI